/    /  Borca di Cadore

Borca di Cadore e La Valle del Boite

A pochi km da Cortina,, dentro la cornice della Valle del Boite, troviamo Borca di Cadore, una chicca per il turismo d’elite durante la stagione invernale.

Sci nordico, sci di fondo, sci alpino sono gli sport che si possono praticare in questa località dotata di impianti di risalita accessibili agli amanti di questi sports.

Assieme alle vicine San Vito di Cadore e Cortina si aggiungo gli impianti di risalita creando così una rete di piste da sci alpino di ben 140 km. Una vasta area che può soddisfare le esigenze degli sportivi più esigenti.

Per chi invece ama lo sci nordico o sci di fondo dalla frazione di Villanova di Borca di Cadore partono due percorsi dove poter far questa pratica.
Parliamo poi della possibilità di poter fare delle passeggiate in mezzo alla natura circostante con le racchette da neve o “Ciaspole”.

L’estate a Borca permette di passare una vacanza in mezzo alla natura. Passeggiate, escursioni paesaggio sono gli ingredienti principali all’insegna delle vostre vacanze. Relax è all’ordine del giorno.
Il monte Antelao e il monte Pelmo abbracciano Borca di Cadore offrono un paesaggio incantevole con i numerosi percorsi offerti dalla natura circostante. Una semplice passeggiata tra i boschi di abeti e larici vi ricaricheranno di energia e il vostro spirito ne gioverà sicuramente

Un’altra attività che si può svolgere nel periodo estivo sono la raccolta dei funghi  regolamentata, per effettuarla bisogna essere dotati di relativo patentino o licenza. Il periodo ideale per la raccolta funghi è agosto e settembre.

Il torrente Boite che attraversa la valle e quindi Borca di Cadore è un ottimo diversivo per gli amanti della pesca.

A Borca possiamo trovare la fornita biblioteca “la Scola” e il museo naturalistico “Olimpia Perini”.

I ristoranti del paese offrono particolare attenzione alla cucina locale dove il turista può assaporare i piatti tipici della cucina Cadorina.

You don't have permission to register