/    /  Cibiana di Cadore

Cibiana di Cadore e la tradizione dei Murales

Cibiana di Cadore è collocata nella piccola valle del torrente Rite circondata da splendide montagne.
La cittadina è nota soprattutto per i murales dipinti sui muri delle case da pittori italiani e stranieri che, con la loro arte, raccontano le storie di vita del paese, e infondono allegria e curiosità negli osservatori.
Altro psoto da non perdere assolutamente è il meraviglioso “Museo tra le Nuvole” sul monte Rite, nato dall’idea del noto scalatore Reinhold Messner, dal quale si può osservare un panorama unico, e si può apprendere la storia delle Dolomiti.

Altra attrattiva sono le passeggiate panoramiche: dalle vecchie miniere di Vallinferna, Ronzei e Ciarsies, le quali raccontano l’importanza del ferro in queste zone, all’alta via n. 3 delle Dolomiti che spazia dal Rite al Sassolungo, alle Tovanelle, per Copada verso il Bosco Negro e Forcella Bella, fino al rifugio Ciampestrin.
A Cibiana vi è inoltre lo “SCI CLUB Cibiana”, con il quale si può praticare sci di fondo in un percorso ad anello di 7,5 km con illuminazione notturna ed assistenza tecnica. Si può visitare un parco-avventura, giocare nei due campi da tennis estivi che fungono da pista su ghiaccio nel periodo invernale e praticare il gioco del calcio nei rispettivi campetti. L’artigianato locale è molto prolifico e potrete comprare delle ottime “SCARPETE” o degli “ZESTOI” (tipi di calzature).

La Tradizione dei Murales

Cibiana di Cadore, posta nel verde della sua valle, offre ai visitatori, oltre alle bellezze naturali, una serie di attrazioni artistiche-culturali che fanno della piccola località un grande paese.
In primis l’eccezionale rappresentazione dei MURALES, affreschi a muro, magistralmente dipinti da pittori italiani e stranieri che, con le loro cinquanta e più forme di espressione, raccontano e descrivono la storia del paese.
Attrazione di tutto spicco poi, l’ormai famoso “Museo tra le Nuvole” sul monte Rite, realizzato da Reinhold Messner, da dove si possono ammirare panorami di incomparabile bellezza.

You don't have permission to register